Inventori di strade

 

inventori non sono i geni che creano dal niente ma coloro che vanno in cerca e trovano, accettando la fatica e il rischio – non siamo onerati da una massa di “doveri da compiere passivamente” ma abbiamo avuto in dono un “potenziale” da mettere in atto – e questa conquista del vero e del bene, non lasciato al caso ma in un preciso quadro valoriale, ci fa liberi
di strade: le strade portano oltre i propri angusti orizzonti alla scoperta del nuovo – si incrociano con altre strade, nell’incontro con gli altri, nel dialogo aperto a dare e a ricevere – solo nell’apertura e nella relazione io porto a compimento la mia identità – solo nel rapporto con l’altro posso assaporare il gusto del comunionale lavoro per insieme domani risorgere, e questo è vivere
dunque: liberi per vivere

Inventori di strade è un circolo di cultura senza finalità di lucro, gestito dai soci che prestano la loro opera a titolo di servizio volontario e gratuito, che nella propria impostazione e condotta si conforma all’etica cristiana ed ai valori che ispirano la Costituzione italiana ed è indipendente da qualsiasi movimento e partito politico. Suo scopo è quello di promuovere attività culturali mirate alla divulgazione e all’approfondimento di tematiche inerenti il campo storico, sociale, politico, artistico ed in generale di quanto costituisce espressione dell’intelletto e della persona, nel rispetto del magistero della Chiesa cattolica. La sua attività si esercita principalmente attraverso conferenze, seminari, raccolta e diffusione di documenti, mostre e presentazioni di libri, viaggi d’istruzione e qualsiasi strumento finalizzato alla realizzazione dello scopo associativo.
Per conoscere meglio l’Associazione Inventori di strade, puoi leggere il suo Statuto.
Qui invece l’Organigramma completo, con i dettagli – all’interno del Consiglio Direttivo – dei Settori (“Sentieri”) e delle Funzioni.

 

,

No comments yet.

Lascia un commento

Leave your opinion here. Please be nice. Your Email address will be kept private.