Gravi problemi di sicurezza digitale in Italia

Nel post precedente ci siamo occupati in generale della sicurezza digitale. E in Italia? La situazione è molto preoccupante. Secondo la Global Intelligence Agency of Cyber Crime (società italo-israeliana) i partiti politici italiani stanno pericolosamente sottovalutando il rischio.

Sarebbe quindi possibile con estrema facilità  accedere a tutte le anagrafiche degli utenti iscritti a questi siti ed entrare in possesso di dati sensibili quali username, password, donazioni, telefoni cellulari, indirizzi e addirittura ai numeri delle di carte di credito utilizzate dagli utenti per sostenere i candidati.

Abbiamo avvertito, attraverso le rispettive segreterie, molti di questi politici  specificando che ci saremmo messi a disposizione, senza pretesa alcuna, di fornire un rapporto dettagliato di tutte le vulnerabilità presenti sui loro sistemi informatici che potrebbero portare nelle mani di cyber-criminali migliaia di dati sensibili.

Nessuno di loro si é preoccupato di dare seguito alla nostra comunicazione  ignorando così il forte rischio al quale sono soggetti i loro sostenitori”.

, , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Leave your opinion here. Please be nice. Your Email address will be kept private.